Napoli, Allan: «La squadra non vale la classifica attuale»

Il giocatore: «Dobbiamo essere concentrati e soffrire insieme. Stiamo lavorando con tanta voglia per uscire da questo momento difficile»

Napoli, Allan:

NAPOLI – «Ora dobbiamo pensare a vincere e non guardare la classifica, pensiamo alla Lazio, facciamo tre punti per accorciare le distanze più avanti guarderemo la classifica». Lo ha detto il centrocampista del Napoli Allan in un’intervista a Radio Kiss Kiss Napoli. Per Allan la squadra è in crescita nonostante il 3-1 contro l’Inter: «La partita contro l’Inter – spiega – è stata diversa da quelle con Parma e Sassuolo, la prestazione è stata buona e abbiamo creato tanto. Siamo in un periodo particolare, dobbiamo cercare di rimediare quando ci saranno altre occasioni. Certo, la Lazio è una squadra in fiducia ma andremo lì a cercare di fare la nostra partita. Dobbiamo essere concentrati e soffrire insieme. Stiamo lavorando con tanta voglia per uscire da questo momento difficile. La squadra non vale la classifica attuale. Siamo una squadra forte, lo trasmetteremo piano piano in campo e ritroveremo una striscia di vittorie».

Il mercato

«Nuovi centrocampisti sono benvenuti. Speriamo che le visite vadano bene sarà contento anche il mister che avrà più scelte da fare». Lo ha detto Allan a Radio Kiss Kiss Napoli commentando l’arrivo di Demme e la trattativa del Napoli per Lobotka. «La società – ha commentato Allan – è molto intelligente, sa quello di cui abbiamo bisogno e cosa chiede il mister, speriamo che possa arrivare, aiutare e trovarsi bene in mezzo a noi. Siamo un gruppo sano».

 

Esta entrada fue publicada en Sin clasificar. Guarda el enlace permanente.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *