L’INTER ALLUNGA E PROVA LA FUGA

Sesta vittoria di fila dei nerazzurri che passano al Tardini 2 – 1. Conte dà fiducia nell’undici iniziale a Sanchez, venendone ripagato con una grande prestazione dell’attaccante schierato al posto di Lautaro Martinez. Il cileno, infatti, realizza entrambi i due gol della vittoria: il primo al 54′ nonostante l’intervento di Gagliolo che respinge il pallone poco dopo la linea, il secondo al 62′ su assist di Lukaku. Hernani accorcia le distanze al 71′ con un potente tiro al volo, ma il Parma nel finale non impensierisce Handanovic e resta staccato di 5 punti dal Torino, attualmente terzultimo con due partite in meno. L’Inter sale invece a 59, a +6 dai cugini, registrando il massimo vantaggio in vista del rush finale. Lunedì per la squadra di Conte arriva la quarta in classifica, l’Atalanta, in uno scontro diretto che chiarirà in modo definitivo la forza dei primi in classifica, che al Meazza nel 2021 han già battuto Juventus, Lazio e Milan.

Esta entrada fue publicada en Sin clasificar y etiquetada , , . Guarda el enlace permanente.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *