Atalanta Dea del gol: al top anche in Europa

Atalanta Dea del gol: al top anche in Europa

I nerazzurri hanno segnato più del Liverpool, solo il Manchester City ha collezionato più reti. Anche la media-gol è da podio: meglio di Gasperini solo Dortmund e Bayern Monaco

BERGAMO – L’Atalanta di Gasperini ha uno degli attacchi migliori d’Europa. Detto che da 60 anni in Serie A nessuno riusciva a segnare 61 gol in 23 gare, quanto sta facendo la Dea è reso ancora più incredibile dal confronto con le migliori squadre dei cinque principali campionati europei. In termini assoluti, quello dell’Atalanta è il secondo attacco più prolifico dietro al Manchester City. La squadra di Guardiola in Premier League ha già insaccato 65 reti alle spalle dei portieri avversari, ma fa davvero impressione vedere che quella macchina da calcio e da punti che è il Liverpool sia ferma a quota 60: parliamo di una squadra che guida il campionato inglese con 22 punti di vantaggio sulla seconda in classifica.

La squadra orobica ha segnato 9 gol in più del Barcellona di Messi (52), 2 in più del Paris Saint Germain di Icardi (59) e del Borussia Dortmund del fenomeno Haaland (59) ma pure 3 in più del Bayern Monaco (58) che è al comando della Bundesliga: al netto di recuperi e gare ancora da disputare, considerando il livello degli attacchi che entrano in questo confronto è chiaro che la squadra di Gasperini stia facendo qualcosa di semplicemente strabiliante.
Spostando la valutazione sulla media realizzativa, considerando quindi anche il numero delle partite giocate, il podio cambia leggermente, ma l’Atalanta è l’unica a mantenere un posto tre le migliori tre di tutta l’Europa che conta. In Germania Borussia Dortmund e Bayern Monaco hanno giocato 21 partite e la loro media è di tutto rispetto (2,8 per i gialloneri, 2,76 gol a gara per i bavaresi) ma subito dietro troviamo l’Atalanta che è arrivata a ben 2,65 gol a partita (61 reti in 23 giornate).

Esta entrada fue publicada en Sin clasificar y etiquetada . Guarda el enlace permanente.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *