Dall’Inghilterra: «Juve, Ramsey torna in Premier. C’è il Manchester United»

Il centrocampista gallese non è ancora riuscito a fare la differenza in maglia bianconera e Paratici potrebbe prendere in considerazione l’idea di cederlo: è quanto scrive Tony Cascarino, ex Chelsea, oggi editorialista del Times

Dall'Inghilterra:

MANCHESTER (Inghilterra) – L’impatto di Aaron Ramsey con la Juventus, i dettami di Maurizio Sarri e la Serie A non è stato finora particolarmente esaltante, ma in Premier League non si sono dimenticati dei suoi 11 anni trascorsi nelle fila dell’Arsenal, con 262 presenze e 40 reti nel massimo campionato britannico. Tony Cascarino, ex attaccante italo-inglese (ma Nazionale irlandese) di Chelsea ed Olympique Marsiglia ed oggi editorialista del Times, afferma che Ramsey rappresenterebbe il profilo ideale per il Manchester United, alla ricerca di un centrocampista col vizio del gol. La fonte d’Oltremanica aggiunge inoltre che, essendo arrivato a Torino a parametro zero e garantendo quindi un’importante plusvalenza, la dirigenza bianconera potrebbe lasciarlo partire in cambio di un assegno da 20 milioni di sterline, cioè poco più di 23 milioni e 600 mila euro.

Esta entrada fue publicada en Sin clasificar y etiquetada , . Guarda el enlace permanente.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *